Un Mare diVino 2022, bianchi, rosati e bollicine del Lazio

Ad Anzio e Terracina, due tappe e quattro giorni di degustazioni sul litorale laziale. Un fitto programma di degustazioni, show cooking e approfondimenti per la più coinvolgente manifestazione estiva in materia di buon vino e buon cibo

Mare, cantine e cucine è l’irresistibile triade di “Un Mare diVino 2022” che per la sua quarta edizione farà tappa in due delle città di mare più gettonate del litorale laziale. Quattro le date da segnare in rosso sul calendario: venerdì 1 e sabato 2 luglio ad Anzio, venerdì 22 e sabato 23 luglio a Terracina. Ogni giornata dell’evento, dall’aperitivo al dopocena, dalle 17 all’una di notte, allettanti abbinamenti di vini e mirabili cantine raccontate da esperti sommelier, banchi di degustazione di eccellenti produzioni vinicole e gastronomiche laziali da cui lasciarsi conquistare, impreziosite da performance culinarie ad opera dei migliori chef del territorio di riferimento. Insomma quanto di meglio si possa trovare a luglio per allietare il palato e rinfrancare (oltre che rinfrescare) lo spirito.
Organizzato da RistorAgency e Vero Events, con il patrocinio della Regione Lazio e dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), “Un Mare diVino 2022” – torna così a illuminare il litorale laziale portando eccellenti produzioni vinicole, gastronomiche e chef e produttori a incontrarsi con il pubblico di appassionati in riva al mare, sottolineando la sete di qualità nel segno della sana convivialità, tra panorami di mare, fascino dei porti e alberi maestri.

«Con questo evento vogliamo dare il giusto risalto e la legittima importanza alla produzione vinicola del Lazio – spiegano Fabio Carnevali e Stefano Albano, organizzatori della kermesse – una regione che negli ultimi anni sta conoscendo un crescente successo dal punto di vista della viticoltura, grazie al lavoro dei produttori che hanno deciso di puntare maggiormente sulla qualità, anziché sulla quantità, come invece accadeva in passato. Un Mare diVino vuole portare alla ribalta mostrando la potenza, la versatilità e la ricchezza del settore enogastronomico laziale».

Fitto sarà il programma di degustazioni, approfondimenti e show cooking per la più coinvolgente manifestazione estiva in materia di buon bere e buon mangiare.
Si inizia come detto venerdì 1 e sabato 2 luglio, per una due giorni organizzata con il patrocinio del Comune di Anzio, nella persona del Sindaco Candido De Angelis e dell’Assessore alle Politiche delle Attività Produttive, del Turismo e dello Spettacolo Valentina Salsedo, con la collaborazione dell’associazione dei commercianti e artigiani di Anzio.
La location d’eccezione sarà piazza Pia, principale punto di ritrovo della cittadina anziate, terminale della passeggiata che costeggia il porto turistico e tantissimi e rinomati ristoranti.
Qui sarà allestito il “wine&food village” di Un Mare diVino, tutto intorno alla fontana che impreziosisce la piazza, dominata dalla chiesa di Sant’Antonio.
A presentare l’evento e i vari momenti che si succederanno saranno Chiara Giannotti “patron” di VinoTV e Sara De Bellis, direttore di MangiaeBevi.it.

Autore dell'articolo: Monica Straniero