“Birre preziose 2021” premia le eccellenze brassicole del Lazio

Dopo il successo dello scorso anno torna la seconda edizione del concorso delle Camere di Commercio del Lazio per le migliori birre del territorio regionale

Sono stati svelati ieri, nell’evocativo scenario del Tempio di Adriano a Roma, i vincitori della seconda edizione di “Birre Preziose”, il concorso delle Camere di Commercio del Lazio dedicato alle migliori birre prodotte nel territorio regionale.

Le 63 etichette in concorso, prodotte da 21 tra birrifici e beer firm (cioè aziende che non dispongono di un proprio impianto di produzione)  costituiscono l’eccellenza brassicola diffusa nelle cinque province laziali. Delle imprese partecipanti 12 si trovano nella provincia di Roma, 4 in quella di Latina, 2 nell’area di Frosinone, 2 nel Reatino e 1 nel Viterbese.

In occasione della cerimonia di premiazione che si è svolta venerdì 9 dicembre sono stati comunicati i risultati della rigorosa analisi organolettica condotta nelle scorse settimane sui campioni di birra opportunamente anonimizzati. La valutazione delle loro proprietà sensoriali compete difatti ad una giuria di esperti la quale, guidata da un Capo Panel, è composta da assaggiatori professionisti iscritti negli elenchi delle principali organizzazioni di riferimento del settore (ONAB, ADB e UDB).

Divise per categorie, sono state premiate le birre a bassa fermentazione (cioè quelle comunemente note come Lager) e ad alta fermentazione (conosciute anche come Ale), quelle prodotte con ingredienti da filiera corta, le aromatizzate e le birre speciali ed innovative, tra cui spiccano gustose novità senza glutine, a ridotto contenuto alcolico o senza alcol, nonché produzioni che prevedono l’utilizzo di cereali minori.

L’iniziativa punta infatti a promuovere e valorizzare le migliori birre del territorio e a far emergere le novità produttive, nell’ottica di favorire lo sviluppo delle start-up e, più in generale, dell’imprenditoria giovanile nel settore.

“Inoltre – ha affermato Lorenzo Tagliavanti, Presidente di Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma – anche in questa seconda edizione vogliamo incoraggiare le imprese a intraprendere un percorso di costante miglioramento, stimolando l’estro dei mastri birrai al fine di ottenere delle birre in grado di competere nei mercati nazionali ed esteri”.

Il Concorso “Birre preziose” rientra proprio nell’ampia gamma di iniziative messe in campo dal sistema delle Camere di Commercio del Lazio per valorizzare l’intera filiera agroalimentare e per accrescere le possibilità delle imprese del settore di operare con successo sui mercati internazionali.

Di seguito, i vincitori di Birre Preziose 2021:

Birre a bassa fermentazione
1° classificato: TDiC s.r.l. – Birrificio Terre di Confine (LT) – Siepe
2° classificato: Birra del Borgo s.r.l. (RM) – Lisa

Birre ad alta fermentazione
1° classificato: Entire Brewing s.r.l.s. (RM) – Caronte
2° classificato: OXIANA s.r.l. (RM) – Velvet
ex aequo 2° classificato: Birrificio Lepino s.r.l.s. (RM) – Dannata
3° classificato: Birra Losa s.r.l. Agricola (LT) – Bomber IPA

Menzione speciale
Albaneta Tenuta di Montecassino-Birrificio Montecassino (FR) – Montecassino “Ambrata”

Birre con ingredienti da filiera corta
1° classificato: OXIANA s.r.l. (RM) – Doppio Passo
2° classificato: Agrilab Società Agricola s.r.l. (RM) – Harvest 2021
3° classificato: ORMA s.r.l.- ECB (RM) – Bulla

Birre aromatizzate
1° classificato: Birra del Borgo s.r.l. (RM) – Peach N’ Love
2° classificato: JJ Brewery s.r.l. (RM) – King Size
3° classificato: Rebel’s s.r.l. (RM) – Serial Tripel
Menzione speciale
Birre Maccardi s.r.l.s. (RI) – Checkpoint Charlie

Birre speciali ed innovative
1° classificato: Agricola Terra Bianca (VT) – Barricadera
2° classificato: JJ Brewery s.r.l. (RM) – Extra Life
3° classificato: Birra Alta Quota Azienda Agricola (RI) – Greta

Migliore birra prodotta da giovane imprenditore
TDiC s.r.l. . – Birrificio Terre di Confine (LT) (LT) – Siepe

Migliore birra prodotta da impresa femminile
Agrilab Società Agricola s.r.l. (RM) – Harvest 2021

Migliore birra prodotta da nuova impresa
Birrificio Lepino s.r.l.s. (RM) – Dannata

Migliore birra di interesse per i mercati nazionali ed esteri
Rebel’s s.r.l. (RM) – Serial Tripel

Migliore confezione
Agricola Terra Bianca (VT) – Zia Mimma

Migliore birra storica
Albaneta Tenuta di Montecassino-Birrificio Montecassino (FR) – Montecassino “Alba”

Premio della Critica
OXIANA s.r.l. (RM) – Doppio Passo

 

Autore dell'articolo: Ylenia Granitto