Il Farnese in libertà

Domenica 23 settembre Palazzo Farnese ha aperto le sue porte dalle 9 fino alle 21, nell'ambito delle Giornate europee del patrimonio

Ieri, domenica 23 settembre, Palazzo Farnese ha consentito al pubblico di ammirare gli affascinanti spazi di questo tempio di storia e arte. Un’apertura straordinaria in occasione delle Giornate europee del Patrimonio, cui aderiscono centinaia di luoghi di cultura statali e non statali. La manifestazione – promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea e organizzata dal Ministero per i beni e le attività culturali – dal 1991 “mira a far conoscere a tutti i cittadini europei il loro patrimonio culturale quale elemento di unione e differenza, strumento di scoperta e comprensione reciproca, incoraggiando la partecipazione attiva per la salvaguardia e la trasmissione alle nuove generazioni”.

Palazzo centrale e simbolico del Rinascimento, dovuto al cardinale Alessandro Farnese, poi Papa Paolo III, Palazzo Farnese oggi ospita l’Ambasciata di Francia in Italia. Dopo le due giornate di accesso gratuito, si può visitare l’edificio storico prenotando il biglietto e la data da un sito. http://inventerrome.com/index.php/fr/

Qui di seguito  una galleria di foto scattate nelle sale durante la visita. (Foto: UMS)

 

 

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione