“La partita” persa del calcio pulito

Girato a Quarticciolo e nella periferia romana, il primo film di Francesco Carnesecchi intreccia destini attorno a una finale di pallone. Una dark comedy, più che un film di denuncia, ma che non dimentica nessuno dei mali italiani, dal business dei campi sintetici ai genitori imbelli a bordo campo e nella vita. Pannofino perfetto nel ruolo del mister.