Fotografia Etica, le guerrigliere curde ci guardano

Alla decima edizione del Festival di Fotografia Etica a Lodi, un mondo appassionato e dolente con cui solidarizzare, tra guerre, migrazioni  e riscaldamento globale.
Dalle immagini potenti di Joey Lawrence tra le milizie del Pkk alla mostra inedita e ispirata sulle minoranze religiose di Monika Bulaj. Per l’Italia premiata una Basilicata agraria e solitaria. Ritorna in grande stile il bianco e nero.

Keine Papiere, l’arte clandestina che racconta i profughi

Il Collettivo FX ha realizzato una mostra fotografica sulle proprie opere di street art durante il Festival Filosofia e fino a febbraio alla Biblioteca Poletti di Modena.
Al centro le storie di migranti, profughi e rifugiati. Le opere clandestine sui “sans papier” di questo gruppo di artisti viaggiano dipinte sui vagoni merci in tutta Europa

Venezia 76 – Beyond the Beach esplora senza veli la realtà che affrontano i volontari di Emergency ogni giorno

Il documentario inserito nella sezione “Sconfini” segue la realtà degli operatori umanitari di Gino Strada ed è un’amara fotografia del mondo in cui viviamo e della capacità straordinaria di donne e uomini di fare qualcosa per cambiarlo,

“La luna e i calanchi“ ad Aliano per ritrovare l‘anima

Ventimila persone e 150 artisti ad Aliano alla Festa della Paesologia ideata e diretta da Franco Arminio. Per cinque giorni fino all’alba poesia, arte, musica, teatri e una diversa idea di convivenza.

Nel paese di esilio e sepoltura di Carlo Levi la passeggiata nei calanchi con performance, confronti, improvvisazioni, cori popolari con Ambrogio Sparagna e canzoni contro la paura con Brunori Sas.