Piero Tosi, il costumista degli anni d’oro del cinema italiano

L’abito fa il monaco. Ne è convinto Piero Tosi, il più grande creatore di costumi nella storia del cinema italiano. “Per questo il costumista se ne deve servire per comunicare la cultura, la condizione economico-sociale e la psicologia dei personaggi”. A voler dire che spesso le apparenze non ingannano per nulla.

Leggi di più a proposito di Piero Tosi, il costumista degli anni d’oro del cinema italiano

Napoli Film Festival, al tedesco “In the Aisles” va il Vesuvio Award

In the Aisles” del regista tedesco Thomas Stuber si è aggiudicato il Vesuvio Award come Miglior Film del 20esimo Napoli Film Festival, concorso internazionale Europa/Mediterraneo. “A questo film il cui equilibrio formale rinchiude e diffonde ossessioni e suggestioni universali – si legge nella motivazione – che usa un supermercato come palcoscenico di tre tragedie congiunte.”