Meno di Trenta, il premio Cinema&Serie a Vincenzo Crea

L'attore interpreta Gianluca nella serie Tutto chiede Salvezza. Un ragazzo affetto da disturbo bipolare e rifiutato dai genitori per i suoi atteggiamenti femminili e l'omosessualità

Al via la quarta edizione del premio “Meno di Trenta” dedicato ad artisti di cinema e serie tv sotto i trent’anni. Nel corso della cerimonia il 21 gennaio al Teatro Vascello di Roma, a fare gli onori di casa  la stessa direttrice artistica del teatro, Manuela Kustermann, che ha assegnato i premi Miglior Meno di Trenta – Teatro a Matilde Bernardi, Michele Eburnea, Emanuele Linfatti ed Evelina Rosselli.

La direzione artistica di Meno di Trenta (composta dai giornalisti Stefano Amadio e Silvia Saitta) ha consegnato i primi premi speciali di questa edizione, ovvero Miglior Meno di Trenta Cinema&Serie tv a Vincenzo Crea che nella serie Tutto chiede Salvezza , interpreta Gianluca, bipolare e gay, che si invaghisce di Federico, e finisce per diventare suo amico.

“Il mio personaggio  per la sua vulnerabilità cosi potente miha toccato profondamente. E sono contento di essere riuscito a trasmettere questo anche al pubblico”. L’intervista completa al seguente link

Autore dell'articolo: Monica Straniero