Sherry Cask Finish, l’ultima novità in edizione limitata di Rum Don Papa

Guido Montanari, Chef La Vigna dei Cardinali, Gabriele Rinaldi di Rinaldi Importatori e Stephen Carroll, Ceo di Don Papam ci raccontano le qualità di un Rum prodotto nelle Filippine da The Bleeding Heart Company

Bleeding Heart Rum Company presenta l’ultima novità del suo portfolio di Rum Don Papa, Sherry Cask Finish, un esclusivo rum premium in edizione limitata dall’isola di Negros, nelle Filippine. Il suo ricco suolo vulcanico e il clima eccezionalmente caldo e umido apportano ricchezza alla canna da zucchero “Noble” sul monte Kanlaon. La canna viene quindi frantumata negli zuccherifici locali e le melasse risultanti, conosciute localmente come “oro nero”, vengono inviate alla distilleria di Bago.

Questo rum raro e unico è presentato in un nuovo design distintivo che riflette aspetti del patrimonio spagnolo dell’isola, pur mantenendo l’irriverenza della storia di Papa Isio, in origine un caposquadra in una piantagione di zucchero diventato eroe rivoluzionario che ha combattuto per l’indipendenza del suo paese.

Don Papa Sherry Cask Finish è un rum a base di melassa distillata a colonna, invecchiato per quattro (4) anni in botti di rovere americano ex Bourbon, seguito da diciotto (18) mesi in quattro (4) diversi tipi di botti di sherry: Fino, Pedro Ximenez, Cream e Palo Cortado.

I rum in queste quattro botti vengono poi accuratamente miscelati dal Master Blender per produrre un rum unico in edizione limitata, non filtrato e imbottigliato al 45% vol. per migliorare ulteriormente il suo gusto caratteristico.

Le degustazioni del menu della “Vigna dei Cardinali” curate dal PR & Marketing Director di Rinaldi, Gabriele Rondani e Anna Sgarzi, sono state accompagnate dalle parole di Matthias Cadéac d’Arbaud, ambassador Don Papa, e da Cristiano Rizzuto che ha approfondito la parte relativa agli sherry (descritti più oltre insieme alle pietanze).

 

Durante il dessert finalmente è stato servito il Don Papa Sherry Cask Finish, dal colore ambrato-chiaro. Liscio e fruttato al naso, con sentori di uvetta matura, la bocca ha una dolcezza corposa ma delicata con note di prugna, cioccolato fondente e fichi maturi. Finish estremamente lungo e persistente.

I sapori e le consistenze complesse apportate dalla miscela delle diverse botti di Sherry portano un’altra dimensione alla bevuta di Don Papa con il suo portfolio in continua crescita, tra cui l’originale Don Papa, Don Papa di 10 anni e Rare Cask.

Prodotto in quantità limitata, questo rum splendidamente miscelato e confezionato mette in risalto i diversi aspetti della personalità di Don Papa.

Don Papa Rum è distribuito in Italia da F.lli Rinaldi Importatori di Bologna conosciuta sempre più come Rinaldi 1957.

Autore dell'articolo: Stefano Amadio