Cosa fanno i fotografi nel tempo del Coronavirus – 1

Come si sta rapportando con l’attualità della pandemia la fotografia contemporanea, quella italiana in particolare, da Majoli a Toscani a Spucches.
Inizia il nostro viaggio attraverso le scelte degli autori. Chi racconta l’attualità, chi si interroga, chi partecipa a progetti di solidarietà come “100 fotografi per Bergamo”, chi è in prima linea tra medici e infermieri.

Il poeta ascolta l’Italia al telefono

Nel tempo del virus, Franco Arminio ha aperto una linea telefonica con gli italiani e le italiane e tutte le mattine raccoglie storie e impressioni. La poesia come arma per contrastare la paura e per reagire.

Ha lanciato un appello al Governo per ricordare i morti che scompaiono, promuove un baratto libri-viveri e legge poesie nei corti “Nuovo Cinema Paralitico” con Davide Ferrario