Dollars and Orange, il drink di John Landis

Alessio Ciucci, bartender del Borgo La Chiaracia Resort & SPA, di Castel Giorgio(Terni) ha ideato una variante del film Una Poltrona per due di John Landis, 1983. Ingredienti: 4 cl Fifty Pounds London Dry Gin con due gocce di tabasco; 3 cl rum Don Papa; 1 cl Bitter Del Professore; 1,5 cl succo di lime; […]

Alessio Ciucci, bartender del Borgo La Chiaracia Resort & SPA, di Castel Giorgio(Terni) ha ideato una variante del film Una Poltrona per due di John Landis, 1983. Ingredienti: 4 cl Fifty Pounds London Dry Gin con due gocce di tabasco; 3 cl rum Don Papa; 1 cl Bitter Del Professore; 1,5 cl succo di lime; 1 cl maraschino Pallini; 1 bar spoon marmellata di arancia amara.

Con la tecnica dello shake and strain, versare in uno shaker il gin Fifty Pounds con il tabasco, il rum Don Papa, il Bitter Del Professore e il succo di lime e shakerare con del ghiaccio per raffreddare, amalgamando il tutto. Utilizzare il maraschino Pallini per ‘sporcare’ il bicchiere, una coppa champagne. Passare quindi il tutto per 3 volte attraverso un colino, dove è presente la marmellata di arancia amara.

Alessio Ciucci, bartender del Borgo La Chiaracia Resort & SPA, di Castel Giorgio(Terni) 2

Il risultato è Dollars and Orange, una variante del “Satan’s Circle”, a sua volta ispirato a una zona malfamata di New York, nel mezzo dei quartieri multietnici. In questo caso, nel film ‘Una poltrona per due’, classico film natalizio e grande capolavoro di John Landis con Eddie Murphy, Dan Aykroyd e Jamie Lee Curtis, l’inferno è la borsa di Wall Street. La scelta degli ingredienti esalta i due distillati, gin e rum, per rappresentare i due protagonisti – Billie Ray Valentine con il rum Don Papa e Louis Winthorpe III con il Fifty Pounds Gin – mentre il tabasco rappresenta Ophelia, la protagonista femminile e il maggiordomo Coleman è rappresentato dal maraschino Pallini, che “accompagna” gli altri ingredienti. Il Bitter Del Professore rappresenta i fratelli Dukes, con la loro “amara” scommessa da un dollaro. L’arancia e il suo mercato, al centro della pellicola, sono ben rappresentati dalla percolazione del liquido con la marmellata di arancia.

 

Autore dell'articolo: Rosy Della Ragione