Anna Foglietta nella giuria dei Corti in Sala

L'attrice Anna Foglietta, con Margherita Amedei, Laura Mirabella e Davide Novelli (Vision distribution), sarà chiamata a selezionare tra 70 concorrenti la nuova sezione "Corti in Sala" di Cortinametraggio

Oltre 70 i cortometraggi arrivati in selezione per la nuova sezione “Corti in Sala”, nata dalla partnership fra Vision Distribution Cortinametraggio, il Festival dedicato al meglio della cinematografia breve ideato e diretto da Maddalena Mayneri, quest’anno alla sua XIV edizione che, come di consueto, si svolgerà a Cortina d’Ampezzo, dal 18 al 24 marzo.
Un vero record per la nuova sezione che riguarda corti narrativi (fiction), di nazionalità italiana, di diverso genere (horror, thriller, fantascienza, poliziesco, drammatico, commedia), di durata non superiore ai 5 minuti, realizzati nel corso del 2018-2019.
Chiamati a giudicare il “Miglior Corto in sala” saranno Anna Foglietta con Margherita AmedeiLaura Mirabella Davide Novelli. Vision Distribution metterà il cortometraggio in testa ad uno dei film del proprio listino e lo distribuirà nelle sale nel corso dell’anno successivo, compatibilmente con la disponibilità dei circuiti di sale cinematografiche italiane che aderiranno all’operazione.
Laura Mirabella di Vision commenta così: “Corti in sala rappresenta per Vision una scommessa sui nuovi talenti e un osservatorio su nuove possibili interpretazioni di un linguaggio classico come quello del corto. Un classico che Vision ha voluto fortemente riportare nelle sale cinematografiche, restituendogli uno spazio che sia in grado di valorizzarne le potenzialità. Cortinametraggio rappresenta per noi il luogo perfetto per questa iniziativa e il livello artistico dei corti che fanno parte della selezione finale della sezione Corti in sala by Vision lo dimostra. In bocca al lupo ai finalisti.”

Autore dell'articolo: Monica Straniero