Il mercoledì a Roma è On the way back home

A partire dal 31 gennaio, il mercoledì non sarà più un giorno fortunato solo perché il cinema costa meno, Parte On the Way Back Home

La ‘sindrome del lunedì mattina’ la conosciamo tutti. Ci trasciniamo verso l’ufficio controvoglia, con il morale sotto i piedi. il prossimo fine settimana  sembra molto lontano e la sveglia suona troppo presto. La metà  non è il weekend, e nemmeno il venerdì sera: la metà è il mercoledì, quel giorno in cui non hai più voglia di continuare con gli impegni della settimana.

A questo aggiungi la crisi economica che sembra non avere fine, il riscaldamento globale, una carriera luminosa da precario, le sparate elettorali  e l’incertezza sul futuro! Bene, adesso che ci siamo capiti, e depressi ulteriormente, ecco il nostro consiglio, trascorrere la serata del mercoledì al Passetto il Cocktail Bar in Piazza  S. Apollinare, 39, un magnifico locale al centro di Roma.

Dal 31 gennaio il mercoledì non sarà quindi solo un giorno fortunato perché il cinema costa meno, ma il giorno di  On the way back home. Il format gastromusicale a cadenza mensile è stato ideato da Amazzoni Eventi di Lavinia Pinzari per unire musica  d’autore e la cucina di grandi chef come Arcangelo Dandini.

La serata del 31 gennaio sarà particolare per la presenza di due artisti molto apprezzati sulla scena musicale italiana Parliamo di Barbara Eramo e Diana Tejera ~ chitarre , voci , u bass e piccole manipolazioni sonore.

Ma non è finita qui. Sarà anche l’occasione per ascoltare i racconti di meravigliose avventure e grandi sfide di persone straordinarie. L’invito è per tutti quelli che hanno voglia di aprire gli occhi verso esperienze di vita che nonostante le difficoltà ci portano ad andare avanti e non mollare mai! Il motto del format, che conta sul patrocinio dell’Associazione dal Vero, si ispira ad un famoso detto giapponese  “Cadi sette volte, rialzati otto“.

 

Dove Passetto-Apollinare Cocktail Bar Piazza di S. Apollinare 39, Roma

Quando: 31 gennaio 2018

Ora: dalle 19 alle 21

 

Autore dell'articolo: Monica Straniero