Amo dunque sono all’ OffOff Theatre di Roma

La pièce è impreziosita dalle voci maschili di Graziano Piazza, con le musiche tratte da “Mulholland Drive” di Angelo Badalamenti e le video proiezioni firmate da Gianluca De Pasquale, per un testo che porterà il pubblico all’interno dell’anima scandalosa di Sibilla Aleramo.