Fate spazio, torna l’arte pubblica

Dopo il lock-down e l’on line, l’arte reclama i luoghi urbani. A Bologna il festival di street art poster di Cheap. A Milano e Reggio Emilia fotografie d’autore al posto dei cartelloni pubblicitari. E sul sito del Mibact 200 opere da scoprire en plein air.

Il cinema riparte da Venezia, al cinema Teatro Kolbe di Mestre, con Nessun nome nei titoli di coda

Primi passi dopo il lockdown: il cinema riparte da Venezia il 18 maggio grazie al Cinema Teatro Kolbe di Mestre. Per il lancio di una arena ‘sperimentale’ (nel rispetto delle nuove disposizioni) hanno scelto un’opera dalla forte connotazione simbolica: il documentario Nessun nome nei titoli di coda, che arriva a Venezia con lapiattaforma di distribuzione MovieDay.