100 autori per il primo libro pubblicato da MyMee

Il progetto del gruppo Facebook MyMee è sempre più in fermento. Cento scrittori si sono mobilitati per beneficenza ed hanno pubblicato il primo libro a favore di una importante ONLUS, Il sorriso dei miei bimbi

TheSpot.news continua a seguire i progressi del progetto di gruppo facebook MyMee, fondato da Marina Giacomel.  MyMee è un movimento culturale che nasce sulla scia dell’esperimento di social pubblising editoriale attuato con il romanzo di Paolo Varese, « Lei ». Questo romanzo, scoperto e lanciato sui social, nasce grazie all’incrocio di talento, passione e competenza, di un gruppo di amici virtuali. Tutto questo ha portato all’ideazione del progetto MyMee Express Yourself e a soli nove mesi dalla fondazione conta oltre 12.000 iscritti. Mymee vuole sviluppare una comunità culturale attraverso i social network e il web, vuole promuovere lo scambio di culture artistiche di mondi diversi incoraggiando gli incontri pubblico-artista come  avviene negli Happening organizzati o nei Redding On the road. Una community che e è un ponte tra le diverse espressioni artistiche e culturali,  permettendo alla cultura di amplificarsi senza dispersione, tutelando e valorizzando l’artista. Un grande movimento culturale circolare dove ognuno porta  in dotazione il suo tempo ed il suo talento per uno scambio rivolto alla realizzazione di nuove opere divulgate con strategie innovative.

Ora, in occasione delle feste natalizie, il social publishing si conferma ancora  una delle realtà più dinamiche del web con il lancio on line del primo libro pubblicato da un gruppo facebook. Si tratta di una raccolta di poesie e racconti che portano indelebile nei loro contenuti il marchio MyMee. E questo è solo il primo passo verso un obiettivo più ambizioso:  la creazione del marchio editoriale MyMee.

L’idea di pubblicare il promo libro social si + trasformato fin da subito in un concreto progetto di solidarietà a favore della Onlus Il Sorriso Dei Miei Bimbi. Attraverso un contest lanciato su MyMee,  autori, scrittori e artisti sono stati inviatati a donare un racconto, una poesia o un’illustrazione, per realizzare una pubblicazione a fini benefici. La risposta è stata enorme ed entusiasta da parte  di centinaia di autori, esordienti ma anche penne famose.

Il risultato è  Il diavoletto che scrisse a Babbo Natale e altri racconti,  un libro realizzato a cura di Beniamino Giunta. Duecentocinquanta pagine  per raccontare ai bambini la  magia del Natale con le sue storie, i suoi racconti, i colori e le immagini.

La raccolta di racconti sarà disponibile su Amazon in eBook e il classico cartaceo a partire da mercoledì 19 dicembre. Un libro dedicato a tutti i bambini sognatori e a quei genitori che credono che l’infanzia sia un dono irripetibile. Da prolungare il più a lungo possibile.

La presentazione del libro è fin programma sabato 22 dicembre, alle 20:00, presso l’ExE di Roma.

Autore dell'articolo: Redazione