La superstar di Hollywood Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith)

La superstar di Hollywood Johnny Depp e due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith) saranno a Roma l'8 luglio

Con il concerto degli Arctic Monkeys, la band che ha rivoluzionato il rock contemporaneo, per proseguire con l’artista icona che coniuga rock e impegno politico, si aprirà ufficialmente il 26 maggio il nuovo Festival della Fondazione Musica per Roma dal nome contemporaneo e globale: ROMA SUMMER FEST.

La stagione estiva di concerti nella cavea dell’Auditorium Parco della Musica quest’anno per la prima volta inizierà quasi un mese prima e durerà oltre due mesi con oltre 40 concerti
di tutti i generi musicali: rock, pop, jazz, classica, world music e spettacoli. Quattro concerti saranno in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

 

Con questo festival Roma diventa ufficialmente la capitale per eccellenza della musica internazionale e la cavea dell’Auditorium Parco della Musica una venue unica al mondo per numero di concerti ospitati nell’estate e soprattutto qualità delle proposte artistiche. Inoltre per la prima volta nella storia del Parco della Musica sarà possibile assistere a oltre 10 concerti rock e pop in piedi nel parterre della cavea (confermati: Arctic Monkeys, Noel GallagherSnarky Puppy, Hollywood Vampires, Alanis Morissette, Franz Ferdinand / Mogwai, Steven
Tyler, Bandabardò) dando la possibilità quindi a una parte del pubblico più scatenato di ballare e muoversi. Al momento sono 35 le date confermate ma altre se ne aggiungeranno nelle prossime ore così da andare a comporre il festival più lungo prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, unico per durata e genere in Italia e in Europa.


Ritorna sul palco dell’Auditorium Patti Smith  (10 giugno). Mentre  il cantautore e chitarrista inglese ex leader degli Oasis Noel Gallagher e i suoi High Flying Birds arriveranno il 22 giugno). Ancora con il grande ritorno di Laura Pergolizzi in arte LP (26 giugno), questa volta per una prima data speciale del tour italiano, che vedrà la partecipazione di Tom Walker.

 

Mogwai

 

Una delle band più importanti al mondo, i Simple Minds, saranno in cavea il 3 luglio, ma ci sarà anche un protagonista intramontabile del rock come Ringo Starr (11 luglio), mentre tra le leggende del rock progressive, i Jethro Tull (19 luglio), festeggeranno i loro cinquant’anni di carriera e i King Crimson faranno una doppia data il 22 e 23 luglio. Il 27 luglio un’altra icona vivente, Steven Tyler, suonerà insieme alla band di Nashville The Loving Mary. Un gradito ritorno è quello di Sting (28 luglio) che suonerà anche alcuni brani del suo ultimo album insieme a Shaggy. Grandissima attesa per gli Hollywood Vampires (8 luglio), il gruppo capitanato da Alice Cooper e del quale fanno parte – tra gli altri – la star del cinema Johnny Depp e il chitarrista leader degli Aerosmith
Joe Perry.

E per chi ama la canzone d’autore arrivano al Roma Summer Fest una delle cantautrici contemporanee più amate dal pubblico Alanis Morissette (9 luglio) e il leone della
canzone brasiliana Caetano Veloso (21 luglio). E da non perdere un evento unico e in esclusiva: il doppio concerto con i Mogwai e Franz Ferdinand (10 luglio).

 

 

Autore dell'articolo: Monica Straniero